La Discoteca del Diavolo 5.12 – Un mercoledì nero

Ma che dico “Nero”? BLACK!!!

E fu così che il peggior bluesman di Roma est, forse per imitazione, forse per carenza di creatività, si ritrovò, il mercoledì appena trascorso, a riciclarsi selecter di black music, incurante dei rilevantissimi contenuti delle trasmissioni nelle quali è incastonata La Discoteca del Diavolo.
Che ci volete fare, gli ascolti dello stanco Tiedbelly sono sempre estati eterogenei e l’archivio del satanasso è per forza di cose uno scrigno dalle inesauribili ricchezze.
Trattandosi per altro, di black music nemmeno troppo datata, il caro satanasso ci permette di mostrare così il suo livello di aggiornamento sull’argomento, a dimostrazione che il maligno (se di maligno si tratta) non è mai indietro sui tempi, al limite, il satanasso, è AVANTI!

La Discoteca del Diavolo del 15/12/2021 – Un mercoledì nero…

  1. Leon Bridges – Georgia to Texas
  2. Damon Locks & Black Monument Ensemble – The people vs the rest of us
  3. Angel Bat Dawid – We are starzz
  4. Anthony Joseph & Spasm Band – Black dada
  5. Black Pumas – Confines
  6. Algiers – Dispossession
  7. D’angelo & The Vanguard – The charade
  8. Neneh Cherry & The Thing – Too tough to die
  9. Shuggie Otis – Sparkle city
  10. Gil Scott Heron – Pieces of a man

L'articolo La Discoteca del Diavolo 5.12 – Un mercoledì nero proviene da RadioSonar.Net.

Leave a Comment

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com