La Discoteca del Diavolo 5.15 – Hail Hail 2022

Per salutare l’anno appena iniziato, dopo la chiacchierata insieme al grande PATH, il peggior bluesman di Roma est ha voluto sentirsi a casa.

La selezione di questa puntata è perciò dedicata esclusivamente al Blues e alle sue eventuali divagazioni.
Un episodio all’insegna della prevedibilità nel quale potrete ritrovare vecchie conoscenze e farne di nuove: da ben noti entertainer come FLOYD DIXON a veri e propri capiscuola del pianoforte del tipo di BLIND JOHN DAVIS e OTIS SPANN; passando per una parentesi dedicata alla vocalità Gospel con THE MELL-O-TONES e altri; percorrendo – non troppo sfuggevolmente – il suono di Chicago con JOHN LITTLEJOHN o con JIMMY ROGERS fino a fare conoscenza con oscure personalità come LOTTIE MURREL o THOMAS SHAW. Una puntata dove il suono elettrificato del Blues vi farà compagnia manco fosse la/il vostra/o strizzacervelli, della qual cosa, mi convinco ogni dì in misura crescente, abbiamo tutti più o meno bisogno.
Ad majora.

La Discoteca del diavolo del 12/01/2022 – Hail Hail 2022

  1. Floyd Dixon – Way down in Louisiana
  2. Sam Myers – Money is my downfall
  3. The Mell-O-Tones – Cool by the riverside
  4. Bros Porter & Bros Cook W/ The Porterettes – Devil is no relation to me
  5. Tom “Tomcat” Courtney & Henry Ford Thompson – Somebody’s been knocking
  6. Arthur Gunter – Little blue jeans woman
  7. John Littlejohn – I wanna go home
  8. Lattie Murrell – Wolf’s at your door
  9. Blind John Davis – Got the world on a string
  10. Thomas Shaw – Jack o’ diamonds
  11. Champion Jack Dupree – Can’t kick the habit
  12. Eddie Boyd – The train is coming
  13. Jimmy Rogers – What have i done
  14. Otis Spann – Nobody knows my troubles
  15. Sanders Cooper & Sons of Glory – Death draws night

Leave a Comment

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com