La Discoteca del Diavolo 5.19 – Com’ Hell come non Hell

Anche per questa settimana gli itinerari di Tiedbelly nell’archivio del satanasso ci riportano ad una delle forme da lui preferite tra le varie elaborazioni della musica del diavolo.

Lo può chiamare Garage-Blues , Punk-Blues, Blues-Punk o come vi pare ma, in buona sostanza, l’accostamento della “Mano bianca” a quella nera nel ri-formulare un linguaggio artistico come il Blues ha sempre prodotto risultati rimarchevoli e il genere summenzionato (quale che ne sia la vostra denominazione prediletta n.d.r.) è, su questo, esemplare quanto a risultati raggiunti e percepiti. In un contenitore coerente ma eterogeneo ritroverete vecchie conoscenze come IMMORTAL LEE COUNTY KILLERS insieme con 20 MILES e incontrerete nuove (vecchie) sensazioni come LEFT LANE CRUISER o SPEEDBALL BABY.
Nella speranza di aver fatto cosa gradita per questo mercoledì, vi invito a risintonizzarvi mercoledì prossimo.

La Discoteca del Diavolo del 16/02/2022 – Com’ Hell come non Hell

  1. John Schooley And His One Man Band – Chicago breakdown
  2. Kenny Brown – Jumper on the line
  3. Gravelroad – Bleeding well
  4. Jazz Beat Committee – Tangerine dream
  5. Dm Bob & The Deficits – Alligator woman
  6. Songhoy Blues – Bon bon
  7. The Immortal Lee County Killers – Stitched in sin
  8. North Mississippi Allstars – Drinking muddy water
  9. Mdou Moctar – Anna
  10. Speedball Baby – 8 ft. Cigarette
  11. 20 Miles – Beaujolais
  12. Deltahead – Don’t move to Finland
  13. Left Lane Cruiser – Amerika

L'articolo La Discoteca del Diavolo 5.19 – Com’ Hell come non Hell proviene da RadioSonar.Net.

Leave a Comment

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com