La Discoteca del Diavolo 5.4 – Era estremamente fico

Nuova puntata della discoteca del diavolo:
In quest’epoca di “Caduta degli dei” una piccola divinità venerata da alcuni devoti ci ha salutato per sempre: Chuck E.Weiss!

Dispiace dire che “Chuck de che?”, per ricalcare il recente “Michetti chi?” non è decisamente argomento che possa stare in piedi.

Ok, la carriera è stata un po’ così ma un uomo che ha ispirato Tom Waits, è finito in un pezzo di Rickie Lee Jones, è stato ricopiato nei suoi tic caratteriali da Sam Shepard, ha suonato almeno una volta al mese al VIPER – club di L.A. gestito da sua “Hollywoodianetà” Johnny Depp – ha suonato la batteria per Lightning Hopkins e Willie Dixon ed è stato amicone di Muddy Waters e Dr. John, ecco, diciamo che un curriculum così, se sfugge, è per la distrazione di chi legge.

Com’è come non è, la sua perdita aveva lasciato amareggiato il peggior bluesman di Roma est e così dopo un piccolo cenno nella prima puntata della stagione della Discoteca del Diavolo, Tiedbelly è tornato per commemorare Chuck E. Weiss, come si deve e mandare per intero EXTREMELY COOL super-disco del 1999 uscito quasi per sbaglio dalle sue mani .

Sotto la consueta, insipiente, guida scoprirete retroscena e siparietti della vita dell’eroe di questa puntata mentre scorre un disco insospettabilmente valido.

La Discoteca del Diavolo del 20/10/2021 – Playlist

    • Devil with the blue suede shoes

 

    • Deeply sorry

 

    • Oh Marcy

 

    • Pygmy fund

 

    • It rains on me

 

    • Sonny could lick all them cats

 

    • Jimmy would

 

    • Extremely cool

 

    • Just don’t care

 

    • Roll on Jordan

 

    • Do you know what i Idi I mean

 

    • Horseface

 

    • Rocking in the kibbitz room

L'articolo La Discoteca del Diavolo 5.4 – Era estremamente fico proviene da RadioSonar.Net.

Leave a Comment