Search & Destroy Radio 9.23 – Love Beat

In questi tempi interlocutori, l’unico vero grande caposaldo resta il rock’n’roll, che nelle sue forme più grezze e fastidiose approda come ogni mercoledì su Search & Destroy Radio.

Anche in questa puntata le grandi firme del disagio vi conducono in un tragitto sonico tortuoso come un passo alpino in inverno ai primi anni del 900 e rumoroso come le vostre viscere dopo il pranzo del lunedì dell’angelo: in cui non sai mai cosa ti attende al prossimo tornante e l’unica cosa di cui sei abbastanza sicuro è che comunque vada, sarà un disastro, soprattutto quando dovrai correre al bagno.

Il duo Martini/Giuppe in direttissima dagli studi di Radiosonar.net, supportati come sempre dalla quinta colonna Simone di Move On Up e da uno Straccaletto in remoto, vi accompagnano in voce in questo nuovo capitolo della trasmissione in cui potrete ascoltare Love Beat, il nuovo disco dei Not Moving LTD, una delle più grandi band italiane degli anni ’80 che torna a noi dopo oltre 30 anni con una nuova infornata di inediti: a parlarcene in diretta è proprio uno di loro, ossia Antonio TonyFace Bacciocchi, non solo batteria del gruppo ma anche scrittore nonché vera e propria eminenza grigia italiana delle sottoculture legate all’universo del r’n’r e delle loro innumerevoli sfaccettature.

Non mancano le classiche rubriche sullo Psycho e dintorni, a firma Matteo MattheCat (Dog Eat Robot Fanzine) nonché quella autarchica del Santissimo Luca Calcagno da Varazze (InYourEyes Ezine). Michela, con il suo focus dedicato alle copertine dei grandi album della musica, resta in Italia per parlarci del disco di un altro indimenticabile cantautore dello scorso secolo, Fabrizio De André, mentre il salotto fetido di Iavan, dopo la parentesi teatrale, torna a riempirsi degli inimitabili personaggi legati al frastuono italico.

Ad amalgamare come sempre il tutto, i blocchi a firma dei grossolani cerimonieri di questa trasmissione (Simone, Martini, Straccaletto e Giuppe), divisi equamente tra le purtroppo classiche celebrazioni funebri dei nostri idoli che ormai uno alla volta se ne vanno (Jordan MooneyMarvin GayeKurt Cobain), le novità discografiche della settimana e le digressioni finali circa gli improbabili quanto insospettabili punti di contatto tra il caffè e le icone della musica mondiale.
Fotti le previsioni del tempo, organizza il tuo picnic di pasquetta a fronte alta e schiena dritta, ma soprattutto clicca e ascolta il podcast della nuova puntata di S&D Radio.

Not Moving LTD Love Beats

Search & Destroy Radio del 06/04/2022 – Love Beat

  • The Stooges – Search and Destroy (sigla iniziale)
  • The Fleshtones – Roman Gods (musical bed)
  • The Sex Pistols – Anarchy in the UK (“So It Goes” performance)
  • Adam & The Ants – Lou
  • Wide Boy Awake – Set Fighter
  • Supersonic Deuces – Hey Now
  • The Anomalys – Panic
  • Barbed Wire – One Last Drive
  • LAGS – Magic Bullet
  • Palm Down – Aries Forehead
  • Rejoyce/Rejoice – About a Ghost
  • Marvin Gaye – If I should die tonight
  • Marvin Gaye – A funky space reincarnation
  • Marvin Gaye – Where are we going?
  • Marvin Gaye – Heavy love affair
  • Fabrizio De Andrè – Princesa
  • Not Moving LTD – Love Beat
  • Not Moving LTD – Deep Eyes
  • The Delinquents – Make No Sense
  • Iris – Nulla di lui
  • Gli impossibili – Milano
  • Nigel Dixon &The Whirlwind – Sea of Heartbreak
  • The Peawees – Reach the Rock
  • Morrissey – Certain People I Know
  • Dark Thoughts – Two Coffees
  • Ramones – You’re Gonna Kill That Girl
  • Cat Power – I Don’t Blame You
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com