TRANSfemmINonda 2.37 – Camminare domandando – sguardi di genere sulla Gira Zapatista

La comunità zapatista nel 2021 inizia a muoversi dal Chiapas per visitare i 5 continenti. La prima tappa sarà l’Europa, dove sta arrivando la delegazione composta dall’EZLN, il CNI-CIG (congresso nazionale indigeno e Consiglio indigeno di Governo), il Fronte del Popolo in Difesa della Terra di Morelos, Puebla e Tlaxcala.

Per preparare l’arrivo in Europa e in Italia, è nata LA PAZ (Libera Assemblea Pensando/Praticando Autonomia Zapatista), per aprire la discussione ed avviare, in maniera plurale e condivisa, un percorso politico e di accoglienza degna per le. i e lə i compagnə zapatistə in Italia.

L’assemblea è aperta alla partecipazione di singoli, collettivi, associazioni, reti e a quanti vogliono impegnarsi nella costruzione di un cammino condiviso, al di là delle proprie differenze ed esperienze. Contemporaneamente a LAPAZ si sono create delle Macroaree come spazi comuni nelle diverse regioni/territori italiani

Mail di contatto: viaggio2021zap@gmail.com

In questo percorso è nata anche la commissione di genere, uno spazio comune separato sia a livello europeo che territoriale. È di questo percorso che parliamo in questa puntata di TRANSfemmINonda attraverso gli interventi di chi sta facendo vivere nelle pratiche questo cammino.

Ascolteremo Viola che ci racconta di come è nata la GIRA POR LA VIDA, Cristiana che ci racconterà del percorso romano e della commissione di genere e dei suoi prossimi apputamenti, poi entreremo nello specifico con Deme che ci parla dell’incontro europeo previsto a LA ZAD in provincia di Nantes in Francia il 10 e 11 luglio, con Isabella che ci racconta dell’assemblea del 26 giugno de las mujeres y las otroas e del campeggio “La semina” per l’accoglienza della carovana a settembre a Mondeggi, con Déz ed Eva che ci parlano della campeggia ecotransfemminista multispecie che si svolge dal 5 all’11 luglio ad Agripunk, comune di Ambra, Italia

Per chi fosse interessatu a partecipare al percorso di genere di cui vi raccontiamo in questa puntata la mail di contatto per l’Italia è lapaz_genere@autistici.org

Contribuisci con una libera donazione direttamente sul conto di LAPAZ ITALIA: Causale: “Contributo Viaggio Zapatista Italia”, IBAN:  IT89P0501801600000017030529, c/o Banca Popolare ETICA filiale 1 ag. 02 di Milano

Puoi usare anche PayPal

Mettendo come tipo di pagamento “FAMILIARI E AMICI” (in questo modo non vengono calcolate le tariffe)

 

Qui i comunicati che riguardano il viaggio zapatistx in Europa 2021 da leggere in senso inverso: prima la sesta parte e poi il resto.

EZLN – VIAGGIO PER L’EUROPA…

EZLN – Prima parte: Dichiarazione congiunta di una parte dell’Europa dal basso e dell’EZLN

EZLN – Seconda parte: LA CANTINA

EZLN – Terza Parte: LA MISSIONE

EZLN – Quarta Parte: MEMORIA DI CIÒ CHE SARÀ

EZLN – Quinta Parte: LO SGUARDO E LA DISTANZA DALLA PORTA.

EZLN – Sesta Parte: UNA MONTAGNA IN ALTO MARE.

TRANSfemmINonda del 26/06/2021 -Camminare domandando – sguardi di genere sulla Gira Zapatista

Cancion Sin Miedo riadattamento in italiano del frente murguero di Roma

Fuego – Bomba Estereo

Tuve que quemar – Sara Hebe

Las invertidas – Sudor Marika

Manu Chao

L'articolo TRANSfemmINonda 2.37 – Camminare domandando – sguardi di genere sulla Gira Zapatista proviene da RadioSonar.Net.

Leave a Comment