La Radio Resistente – Radiofonia di Guerra e Resistenza

L’affascinante storia delle Radio Partigiane durante il periodo della Resistenza.

A cura della redazione della “Rossa in Onda” in collaborazione con Gabriele Barbi.

 

“Le onde radio nella guerra percorrono strade immaginarie, diffondono la voce partigiana, riempiendo le case di coloro che hanno scelto di combattere il nazifascismo.”

Con la voce di Gabriele Barbi ripercorreremo i tratti salienti della radiofonia resistente, un mezzo che antifascisti e partigiani impiegarono fin dall’inizio  per combattere il nazi-fascismo e supportare l’avanzata degli Alleati.

Parleremo della storia di Giovanni Lombardo e di Radio Busto Arsizio, che trasmise al mondo intero la liberazione dell’Italia, di Radio Bologna Libera e di Radio Londra, passando per Radio Libertadi Biella, l’unica radio gestita direttamente dai artigiani, a Radio CORA di Firenze, fino ad arrivare allo storico annuncio di Sandro Pertini da Radio Milano Liberata e a quello di Radio Sardegna con l’annuncio in anteprima della fine della guerra.

Menzione a parte merita Radio Caterina, non un’emittente radiofonica ma una radio ricevente costruita dall’ingegno e dalla disperazione nel lager di Sandbostel.

Leave a Comment