TRANSfemmINonda 3.17 AGRIPUNK: storie resistenti

Agripunk: l’unico allevamento accettabile è quello chiuso. Con questo titolo esce il libro scritto da Dez e David con le grafiche di Irina Zovich sulle storie di tutti i corpi resistenti che vivono in questo rifugio.

In questa puntata Dez e David, Irina, Eva e Mari presentiamo questo libro e la lotta di rESISTENZA di Agripunk!

Questo libro é nato da un’idea maturata durante la campeggia ecotransfemminista multispecie che si è svolta ad Agripunk dal 5 all’10 luglio 2021 organizzata dalle assemblee Libere Soggettività e Corpi e Terra di NUDM.

Inizialmente doveva essere un opuscolo in supporto alla campagna Agripunk bene comune nel quale si raccontavano alcune storie di resistenza che hanno portato alcuni individui a vivere al rifugio, della loro fuga e ribellione.

È cresciuto giorno per giorno per non lasciare fuori nessun e dare una più ampia panoramica di storie di resistenza multispecie.

Attraverso queste storie si imparano le drammatiche conseguenze che l’allevamento ha sugli individui coinvolti, di solito invisibilizzati o considerati alla stregua di macchine per la riproduzione e il consumo. Da quando viviamo qui ad Agripunk, abbiamo cercato di raccogliere sempre più informazioni sugli animali degli allevamenti, rendendoci sempre più conto di quanto sia meschino e crudele l’allevamento e di quanto sia faziosa la narrazione che fa di sé.

Le relazioni nate e sviluppate con gli animali che vivono con noi lo dimostrano chiaramente, ogni giorno di più, una volta di più.

Agripunk non ha finaziamenti pubblici e vive sul lavoro di Dez e David, delle persone che volontariamente si uniscono a loro e sulle donazioni che in questo momento di crisi e di rischio per il rifugio stesso sono fondamentali.

Per sostenere a distanza mensilmente le belve!

Raccolta fondi per l’acquisto e il riscatto del podere L’isola, dove sorge il rifugio Agripunk!

Le storie di Dez, David e delle altre persone che vivono ad Agripunk si sono incontrate con quelle di Irina Zovich che ne ha curato la parte grafica e che potete assaporare nelle immagini che abbiamo potuto usare per questo podcast.

Per ricevere il libro potete mandare una email all’indirizzo prenotazioni@agripunk.com

I brani musicali che abbiamo ascoltato in questa puntata sono estratti dal video creato e prodotto dall’artista transFemminista Eva De Adamo. Durante la campeggia ha fotografato i momenti di lavoro e di vita degli animalƏ umani e non umani, raccogliendo un notevole materiale con il quale ha voluto realizzare un omaggio video-sonoro a questo fondamentale luogo di resistenza. Tutti i suoni della colonna sonora, comprese le parte melodiche, sono state realizzate con il materiale sonoro campionato ad Agripunk.

Per seguire la campagna Agripunk bene comune e parteciparci qui la pagina Facebook e il collegamento a instagram

Tutti i brani musicali che si ascoltano durante la puntata sono di Eva de Adamo

TRANSfemmInonda del 29/01/2022 – Agripunk: storie resistenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com